Monica Secco

Chi sono

Monica Secco, nata a Torino il 29/05/1971, è danzatrice, insegnante e coreografa torinese.
Presidente dell’associazione Artemovimento con sede a Torino in via Bava 18, si occupa della promozione e divulgazione della danza contemporanea performativa e del teatro danza.

Formazione in breve:

Danzatrice, coreografa, inizia a 6 anni lo studio della danza classica, dai 12 anni danza Jazz (tecnica Luigi) e dai 15 anni, alla classica e al jazz, aggiunge lo studio della danza moderna (tecnica Graham e Cunningham).
Danzatrice dal 1987, il suo primo lavoro a 16 anni nel musical “CIAO PINOCCHIO” presso il teatro COLOSSEO di Torino.

Insegnante dal 1990 presso diverse scuole torinesi (Ballet Club, scuola di Loredana Furno, ISEF, Danzaviva, Atelier teatro fisico Philip Radice).
Tra il 1995 e il 1999 studia danza moderna e contemporanea a New York presso il Dancespace, il Limon institute e lo Step, dove consegue una borsa di studio a vita.
Dal 1997 prosegue i suoi aggiornamenti in Francia (Grenoble, Voiron e Lione).
Approfondisce lo studio della danza contemporanea, danza di ricerca e teatro danza, studiando all’estero, facendone suo oggetto di studio e lavoro.
Qualche citazione dei maestri seguiti in Italia e all’estero per la danza contemporanea:
tra gli altri, Giorgio Rossi e Raffaella Giordano dei Sosta Palmizi, Caterina Sagna, Ivan Wolfe, Max Stone, Peter Goss, Enzo Procopio, Bruno Agati, Serge Ricci, Elis Wood, Tony Silver.
Improvvisazione con Julien Hamilton.
Release technique con Jeremy Nelson e Enzo Procopio.
Teatrodanza:  studia e lavora con Julie Stanzak e Marigia Maggipinto della compagnia di Pina Bausch.
Seminari tra la danza e il Qi gong con Solene Fiumani e contact improvisation con Cornelia Georgius e Roberto Lun.
Ideatrice, curatrice e direttrice artistica del FESTIVAL internazionale di danza contemporanea e di ricerca INSOLITI – corti di danza d’autore con il sostegno della Regione Piemonte e del Comune di Torino ospita i più grandi nomi della danza contemporanea italiana tra cui Virgilio Sieni ed Enzo Cosimi insieme al sostegno dei giovani autori del territorio nazionale e internazionale. Crea nel tempo scambi preziosissimi con partner stranieri in Francia, Germania e Svizzera.

Coreografa di una serie di performance e spettacoli rappresentati in Italia e all’estero.

Studia presso accademia Arti e media di Torino con il sostegno della Regione Piemonte

Diplomata in naturopatia Psicosomatica

Partecipa anche a molti seminari di danza terapia, metodo Maria Fux, Kinesiologia, Yoga, life aligment e theta healing.

Teatrografia dei lavori più rilevanti

Come pesci fuor d’aria, progetto selezionato e sostenuto dalla Regione Piemonte e dal Mibac per “Spazi per la danza contemporanea” rappresentato al Teatro Ragazzi e Giovani di Torino, proposto come seminario e spettacolo presso il Festival internazionale di danza contemporanea La Becquée in Francia

Solo un Beso, presso la Cavallerizza Maneggio – Teatro stabile di Torino e al Festival e in  Portogallo: Quinzena de Dança de Almada – International Dance Festival

Sotto il sole rappresentato a Torino al teatro Alfa, Cavallerizza di Torino, Teatro Municipale di Salerno

Primo strato d’amore rappresentato al Festival Insoliti e al Festival internazionale di danza contemporanea La Becquée, alla Cavallerizza di Torino e al MEF Museo Ettore Fico di Torino.

Dal 2016 nasce un nuovo progetto il festival cede il passo ad un collettivo di artisti  COLLETTIVO INSOLITI, una compagnia di circa 8 giovani elementi dove Monica Secco sarà coreografa, regista, curatrice e danzatrice.

L’esordio sarà con Il senso delle cose sta dietro la polvere nel 2016 ad ARTEVEN per il Festival internazionale L’altro teatro, Teatro Camploy di Verona e al MEF Museo Ettore Fico di Torino.

La performance del 2015  The cat is on the table rappresentata all’interno di appartementi Torinesi e promossa dal Festival Insoliti.

Mirabilia Festival, teatro Vittoria – Unione musicale di Torino e danza urbana all’aperto in Piazza Vittorio Veneto a Torino.

Tutti gli spettacoli sono sostenuti, appoggiati e prodotti dall’associazione Artemovimento
Festival INSOLITI dal 2003 al 2015
Festival internazionale della nuova danza-Corti d’autore
Ideatrice,  curatrice e direttrice artistica del FESTIVAL internazionale di danza contemporanea e di ricerca INSOLITI e Insoliti OFF con il sostegno della Regione Piemonte e del Comune di Torino.
Il Festival, si svolgeva a Torino nel mese di dicembre, si poneva l’obbiettivo di creare uno scambio e confronto artistico tra le realtà emergenti più significative del panorama europeo insieme a realtà coreografiche internazionali già affermate.
Dal 2005 INSOLITI prende vita per le due edizioni successive Insolites in Francia a Lione presso il teatro Aux Echappées Belles con la direzione artistica del coreografo e co-fondatore della Maison de la Danse Michel Hallet Eghayan, con il sostegno di Regione Rhône-Alpes e Ville de Lyon.
Sempre in continua ricerca di nuove collaborazioni-scambi con strutture e Festival di ricerca coreografica europei,Insoliti inizia una collaborazione nel 2008 con il Festival di Marsiglia Dansem.
Per l’edizione del 2009, in programmazione per la prima metà di Dicembre, è avviata una rete di collaborazione-scambio con la fondazione di ricerca coreografica Royaumont, Parigi e il Festival di ricerca La Becquée, Brest (Francia).